VIGNA MACCHIA DEI GOTI - TAURASI D.O.C.G. Cantine Caggiano

VIGNA MACCHIA DEI GOTI - TAURASI D.O.C.G.

34,50 €

TAURASI DOCG VIGNA MACCHIA DEI GOTI

 

Uvaggio:

Aglianico di Taurasi ( 100%)

 

Zona di produzione:

Terreni siti in contrada Macchia dei Goti a Taurasi

 

Esposizione ed Altimetria:

Esposizione Sud-Ovest - Terreni collinari a 350 s.l.m.

 

Tipologia di terreno:

Argilloso calcareo

 

Sistema di allevamento:

Spalliera con potatura a Guyot

 

Densità dell'impianto e Resa per ettaro:

5000 viti /ettaro - 50 q.li/ettaro con Kg 1/pianta

 

Epoca di vendemmia e Tipologia di raccolta:

Fine Ottobre / inizio Novembre - Raccolta manuale.

 

Tipo di vinificazione:

Le uve raccolte nel momento della loro completa maturazione, dopo diraspatura e pigiatura vengono sottoposte a fermentazione con macerazione.

Segue la fermentazione malolattica e la maturazione in barriques di rovere francese per circa 18 mesi. Affinamento in bottiglia per circa 12 mesi.

 

Caratteristiche organolettiche:

Alcool 14,5 % - Acidità 6,0-6,4 g/1

Colore rosso rubino intenso. Profumo fruttato, complesso, con note di liquirizia e vaniglia su un fondo elegante di piccoli frutti di bosco.

Formato

Pagamenti sicuri al 100%

Il Taurasi Vigna Macchia dei Goti è un vino che ha origine presso l’omonima contrada, Macchia dei Goti, situata nei pressi del comune di Taurasi, in Campania.

É composto da uve a varietà Aglianico in purezza, provenienti da terreni argilloso-calcarei a quota 350 metri, sulle colline circostanti.

Le uve raccolte al momento della loro completa maturazione, dopo diraspatura e pigiatura vengono sottoposte a fermentazione con macerazione intensa.

Segue la trasformazione malolattica e la maturazione in barriques di rovere francese Troncai, Center e Vosges per un periodo di 12-18 mesi.

Colore rosso rubino intenso. Odore fruttato, complesso, con note di liquirizia e vaniglia su un fondo elegante di piccoli frutti di bosco.

Taurasi, la cui economia è retta soprattutto dall’agricoltura, è sicuramente uno dei più conosciuti comuni dell’Irpinia grazie al fatto di aver dato il proprio nome all’omonimo e celeberrimo vino DOCG.

Il circondario dell’abitato è caratterizzato dal paesaggio tipico dell’Irpinia centrale, attraversato dal fiume Calore che, grazie al suo scorrere, crea suggestivi e incontaminati angoli di vegetazione lussureggiante, meta di escursioni naturalistiche. Escursioni che richiamano visitatori sia dalla regione Campania che da quelle limitrofe, attirati anche dall’accoglienza della gente del posto e dall’enogastronomia caratteristica.

Taurasi, difatti, si erge a centro vitivinicolo di primaria importanza per la regione e associa ai suoi famosi e premiati vini una cucina tipica, basata su tradizioni e territorio, che fa della pasta artigianale, dell’allevamento, dell’olio, delle noci nostrane i suoi punti di forza.

VN_TRS_VGN_MCC_GT
4 Articoli
Nessuna recensione
Product added to wishlist

Questo sito utilizza i Cookie per garantirti una esperienza di navigazione ottimale. Cliccando ACCETTO dichiari di essere consapevole dell'utilizzo dei Cookie e di aver preso visione della nostra PRIVACY POLICY.